POSIZIONE Via Corio, 17, Torino, TO, Italia
ARTISTA Gec Art
TECNICA Pennelli
ANNO 2016
FOTO Zakaria Afrah

Realtà aumentata:

TITOLO dO noT disturB
ARTISTA Arezio Basteris

Il MAU_Museo di Arte Urbana_, situato nel pittoresco Borgo Campidoglio, sorge nel 1995 come progetto di riqualificazione urbana e diviene il primo museo di arte contemporanea all’aperto con oltre 147 opere realizzate. Tra le ultime vi è Sistema floreale di videosorveglianza composta da Gec-Art. Il suo lavoro, dipinto su una lamiera applicata su una finestra cieca, usa un linguaggio trasversale dato dall’immediatezza di immagini che abilmente colpiscono lo spettatore. Il coinvolgimento del pubblico è fondamentale per Gec, che usa lo spazio urbano in maniera viva dipingendo elementi realmente presenti: in questo caso ricorda uno dei balconi del borgo abbellito da una pianta e dai ventilatori utili nelle torride estati urbane.






Prova l’opera in realtà aumentata seguendo i 4 semplici passaggi descritti di seguito:

Scarica l'app Bepart sul tuo smartphone o tablet.

Inquadra la foto sullo schermo di un altro device.

Lasciati sorprendere dalla realtà aumentata.